Funzionalità 13 – Codice Destinatario | Codice Fiscale | PEC | Partita Iva [Versione Gratuita e Versione Premium]

Per il corretto funzionamento del plugin è possibile abilitare l’aggiunta dei seguenti campi nel checkout:

  • Codice Fiscale (se l’indirizzo è italiano)
  • Partita Iva
  • PEC(per la Fattura Elettronica)
  • Codice Destinatario (per la Fattura Elettronica)

selezionando la Funzionalità 4

I quattro campi che il plugin WooCommerce Fattureincloud aggiunge al Checkout sono anche visibili nella pagina
WooCommerce > Fattureincloud > Ordine:

Sono anche presenti nella pagina il mio account di WooCommerce alla voce:
Indirizzi > Indirizzo di Fatturazione > Tasto di modifica

Qui sotto si vede come appaiono nel checkout

E’ abilitata la possibilità di modifica negli ordini WooCommerce nel caso di errore del cliente in fase di compilazione del dato

Le voci Codice Fiscale, Partita Iva PEC e Codice Destinatario sono disponibili in cinque lingue:
Italiano 🇮🇹 , Inglese 🇬🇧, Spagnolo 🇪🇸, Tedesco 🇩🇪 e Francese 🇫🇷

È presente nel plugin la cartella delle traduzioni con i file .po .mo che contengono le traduzioni

A partire dalla versione 8.3 di WooCommerce la pagina di checkout è gestita di default con Checkout Blocks, maggiori informazioni sono presenti nella documentazione WooCommerce alla pagina https://woo.com/document/cart-checkout-blocks-status/

Per poter utilizzare la funzionalità 13 del plugin WooCommerce Fattureincloud Premium il consiglio è di verificare che nella pagina “checkout” sia presente lo shortcode woocommerce_checkout se così non fosse è possibile cliccare nel menu e selezionare lo Shortcode classico come appare nell’immagine seguente:

Powered by BetterDocs