Documentazione

Indice dei contenuti

Cos’è il plugin WooCommerce Fattureincloud?

Il plugin WooCommerce Fattureincloud permette di trasformare gli ordini ricevuti nel proprio negozio online realizzato con WooCommerce in

su Fattureincloud.it


Come funziona?

Funzionalità 1 – Creazione Manuale

Imposta quale documento creare manualmente su Fattureincloud premendo il bottone in fondo all’ordine scegliendo tra

  • Fattura Elettronica
  • Fattura
  • Ricevuta [versione Premium]
  1. Seleziona il numero di ordine dal menù a tendina
  2. verifica nell’anteprima che i dati siano corretti
  3. successivamente clicca il tasto Crea la Fattura/FE/Ricevuta su Fattureincloud
come-funziona
come funziona il plugin WooFatture

La finalizzazione della Fattura Elettronica si esegue su Fattureincloud.it 📺 VIDEO

L’aggiunta dei campi necessari per la legislazione italiana per la generazione di Fatture

  • CODICE FISCALE
  • PARTITA IVA
  • PEC
  • CODICE DESTINATARIO

è possibile utilizzando la funzionalità 13

Clicca per andare alla funzionalità 13

È indispensabile attivare la funzionalità 13 per il corretto funzionamento del plugin in Italia

NON è possibile utilizzare altri plugin che intervengono nella personalizzazione del checkout e di conseguenza degli ordini WooCommerce perché è impossibile conoscere i valori dei campi generati da terzi

unica eccezione, è la compatibilità col plugin WooCommerce P.IVA e Codice Fiscale per Italia

aggiunta solo per permettere temporaneamente , alle persone che lo avevano già installato precedentemente, di generare delle fatture da ordini creati precedentemente con quel plugin.

NON è possibile utilizzare il plugin WooCommerce Fattureincloud Premium in una installazione WordPress Multisite: se si necessita di installazioni multiple sono disponibili licenze per installazioni multiple su 3 e 5 installazioni in singole istanze WordPress

La Licenza [Dalla Versione Premium 2.0.0]

Nell’email che hai ricevuto dopo l’acquisto è presente la license Key

che va inserita nella voce WooCommerce > Fattureincloud > Licenza

La licenza dopo essere stata inserita e salvata va attivata cliccando il tasto Activate License

Dal momento in cui si clicca il tasto Activate License la Licenza è attiva ed è collegata al dominio ( per esempio miosito.it )

Se si desidera spostare il plugin in un altro dominio è possibile cliccare il tasto De-Activate License per disattivare la Licenza da quel dominio ( per esempio miosito.it ) e spostarlo in un altro plugin ( unaltrosito.it ) dove poterlo riattivare

Per recuperare la propria licenza è possibile inserire l’email utilizzata per l’ordine su Woofatture.com in questa pagina
https://woofatture.com/la-mia-licenza/

È possibile attivare la licenza anche in un installazione di test locale utilizzando strumenti come localwp che permettono di testare la propria installazione in un ambiente di sviluppo dedicato diverso dall’amiente online in produzione, come è consigliato fare


Aliquota per spese di spedizione [Dalla Versione Premium 2.0.3]

È possibile impostare un aliquota specifica per le spese di spedizione in WooCommerce anche differente da quella dei prodotti venduti nel proprio eCommerce, selezionandola tra le aliquote abilitate da Fattureincloud 0%, 4%, 5%, 8%, 10%, 21%, 22%, 23%, 24%


Dalla versione 1.9.0 è stata introdotta la possibilità di far scegliere al cliente che tipo di documento ricevere:

Funzionalità 4 – Scelta Tipo Cliente privato/azienda e Tipo Documento Generato [Dalla Versione Premium 1.9.0]

[WooCommerce Fattureincloud Premium]

Durante il checkout dell’ordine viene data al cliente la possibilità di scegliere tra 5 combinazioni differenti:

Scelta multipla:

  • Fattura + Ricevuta
  • Fattura Elettronica + Ricevuta
  • Fattura + Fattura Elettronica + Ricevuta

Scelta su un tipo di documento:

  • Fattura
  • Fattura Elettronica

Se per esempio il cliente sceglie di ricevere una ricevuta appariranno solo i campi necessari a quel tipo di documento

e aprendo i dettagli dell’ordine il tipo di documento scelto sarà visibile dopo il Codice Destinatario

Le voci Codice Fiscale, Partita Iva PEC e Codice Destinatario sono disponibili in cinque lingue:
Italiano 🇮🇹 , Inglese 🇬🇧, Spagnolo 🇪🇸, Tedesco 🇩🇪 e Francese 🇫🇷


Funzionalità 7 – Marca da Bollo virtuale 2 € [Versione Premium]

[Dalla Versione Premium 1.9.0]

Selezionando nelle impostazioni questa voce viene aggiunta in automatico la Marca Bollo Elettronica del valore di 2 euro per fatture con importi superiori a 77,47 euro


Aliquote personalizzate Iva 0% [ dalla Versione Premium 1.8.0 ]

E’ possibile selezionare tra 42 tipi specifici di Iva 0% andando nella configurazione di WooCommerce e aggiungendo l’aliquota desiderata col nome Zero Rate + numero andando in WooCommerce > Impostazioni > Imposta > Aliquote addizionali:

  • Zero Rate 7 = Regime dei minimi
  • Zero Rate 49555 = IVA Indetraibile
  • Zero Rate 9 = Fuori campo IVA
  • Zero Rate 10 = Oper. non soggetta, art.7 ter
  • Zero Rate 11 = Inversione contabile, art.7 ter
  • Zero Rate 12 = Non Imponibile
  • Zero Rate 13 = Non Imp. Art.8
  • Zero Rate 14 = Non Imp. Art.9 1C
  • Zero Rate 15 = Non Imp. Art.14 Legge 537/93
  • Zero Rate 16 = Non Imp. Art.41 D.P.R. 331/93
  • Zero Rate 17 = Non Imp. Art.72, D.P.R. 633/72
  • Zero Rate 18 = Non Imp. Art.74 quotidiani/libri
  • Zero Rate 19 = Escluso Art.10
  • Zero Rate 20 = Escluso Art.13 5C DPR 633/72
  • Zero Rate 21 = Escluso Art.15
  • Zero Rate 22 = Rev. charge art.17
  • Zero Rate 23 = Escluso Art.74 ter D.P.R. 633/72
  • Zero Rate 24 = Escluso Art.10 comma 1
  • Zero Rate 25 = Escluso Art.10 comma 20
  • Zero Rate 26 = Non Imp. Art.9
  • Zero Rate 27 = Escluso Art.10 n.27 D.P.R 633/72
  • Zero Rate 30 = Regime del margine art.36 41/95
  • Zero Rate 31 = Escluso Art.3 comma 4 D.P.R 633/72
  • Zero Rate 32 = Escluso Art.15/1c D.P.R 633/72
  • Zero Rate 33 = Non imp. Art.8/c D.P.R. 633/72
  • Zero Rate 34 = Non Imp. Art.7 ter”
  • Zero Rate 35 = Escluso Art.7 D.P.R 633/72
  • Zero Rate 37 = Escluso Art.10 comma 9
  • Zero Rate 38 = Non imp. Art.7 quater DPR 633/72
  • Zero Rate 39 = Non Imp. Art.8 comma 1A
  • Zero Rate 42 = Non Imp. Art.2 comma 4 D.P.R 633/72
  • Zero Rate 43 = Non Imp. Art.18 633/72
  • Zero Rate 44 = Fuori Campo IVA Art.7 ter D.P.R 633/72
  • Zero Rate 45 = Non Imp. Art.10 n.18 DPR 633/72
  • Zero Rate 46 = Esente Art.10 DPR 633/72
  • Zero Rate 47 = Non imp. art.1 L. 244/2008
  • Zero Rate 48 = Non imp. art.40 D.L. 427/93
  • Zero Rate 49 = Non imp. art.41 D.L. 427/93
  • Zero Rate 50 = Non imp. art.71 DPR 633/72
  • Zero Rate 51 = Non imp. art.8 DPR 633/72
  • Zero Rate 52 = Non imp. art.9 DPR 633/72
  • Zero Rate 53 = Regime minimi 2015
  • Zero Rate 66 = Contribuenti forfettari
  • Zero Rate 236663 = Rev. charge art.17

Aggiungi poi alla aliquota creata il valore 0%, per esempio per Zero Rate 7 è valorizza la riga col codice nazione e valore numerico percentuale della aliquota 0%

E infine applica l’aliquota al prodotto:


Aliquota Iva 0% Semplice [Versione Gratuita e Versione Premium ]

Per abilitare la gestione dell’Iva0% in WooCommerce Fattureincloud versione free è necessario creare un’aliquota specifica, come questa “Tasso Zero”

Aliquota tasso zero

e aggiungerla al prodotto

Aliquota tasso zero
Aliquota tasso zero

Traduzione Multilingua EN ES FR DE delle voci opzionali CF PEC PIVA CD [ Versione Premium]

E’ stata abilitata la traduzione delle voci dei campi opzionali aggiunti dal plugin WooCommerce Fattureincloud in Inglese, Spagnolo, Tedesco e Francese

Dalla versione 1.8.3 è stata aggiunta la cartella delle traduzioni con i file .po .mo che contengono le traduzioni


Funzionalità 10 – Descrizione Estesa [Versione Premium dalla 1.8.0]

Oltre alla breve descrizione, è possibile selezionandolo nelle impostazioni

aggiungere la descrizione estesa del prodotto nella fattura generata su Fattureincloud


Funzionalità 13 – Codice Destinatario | Codice Fiscale | PEC | Partita Iva [Versione Gratuita e Versione Premium]

E’ possibile abilitare l’aggiunta dei campi

  • Codice Fiscale (se l’indirizzo è italiano)
  • Partita Iva
  • PEC(per la Fattura Elettronica)
  • Codice Destinatario (per la Fattura Elettronica)

nel checkout selezionando la voce

nella sezione Impostazioni​​

Aggiunti i nuovi campi necessari alla Fattura Elettronica, ora sono 4 i campi che il plugin WooCommerce Fattureincloud aggiunge al Checkout

Si possono anche gestire nella pagina del proprio account

Qui sotto si vede come appaiono nel checkout

 

E’ abilitata la possibilità di modifica negli ordini WooCommerce nel caso di errore del cliente in fase di compilazione del dato

Nome e Cognome oppure Ragione Sociale nella pagina di checkout [Versione Premium]


Funzionalità 6 – Fattura / Ricevuta già pagata o data personalizzata [Versione Gratuita e Versione Premium]

è possibile impostare la generazione di un documento (fattura/ricevuta)già pagata abilitando la funzionalità 6

Nella pagina dell’ordine è possibile attribuire una data al documento generato


Funzionalità 8 – Aggiorna Anagrafica Cliente [Versione Gratuita e Versione Premium]

Se si abilita questa voce nelle impostazioni

si aggiorna l’anagrafica clienti con i dati anagrafici della fattura:

  • se il cliente non esiste viene creato
  • se il cliente esiste i suoi dati vengono aggiornati

il cliente viene ricercato tramite i campi Partita Iva e Codice Fiscale


Impostati i valori per la Fattura Elettronica corrispondenti ai principali metodi di pagamento di WooCommerce

[Versione Gratuita e Versione Premium]


Funzionalità 11 – Sezionali [Versione Premium dalla 1.8.0]

è possibile impostare dei Sezionali per le vostre Fatture in modo da separarle ed individuarle a seconda delle vostre esigenze


Funzionalità 12 – Sezionale Automatico [Versione Premium dalla 1.8.1]

Assegnando una categoria nella forma “sezionale + XXXX” ad un prodotto, scritta esattamente così:
la parola sezionale tutta minuscola seguita da lettere o numeri
( se numeri verrà aggiunto il carattere “/” in automatico per evitare di sovrascrivere la fattura numerica corrispondente )
verrà automaticamente creata una fattura col sezionale della categoria

Es:

sezionale AA

genererà un sezionale AA

quindi una fattura numerata così = nr. 1AA 2AA, etc…

IMPORTANTE = è necessario impostare i prodotti del negozio in WoooCommerce in modo che non siano vendute due categorie differenti di sezionali


Fattura Elettronica [Versione Gratuita e Versione Premium]

Per creare una Fattura Elettronica è necessario abilitare la funzionalità su Fattureincloud, poi impostare il plugin WooCommerce Fattureincloud per la creazione manuale o automatica (quest’ultima solo Versione Premium)


Come si installa la versione Premium?

  • Si va sul sito WooFatture.com
  • si acquista il plugin
  • poi dalla pagina del proprio account si scarica il file zip
  • si carica dal back-end di WP cliccando su
  • Plugin > Aggiungi Nuovo > Carica plugin

Come si installa la versione Gratuita?

Andare sulla pagina del repository ufficiale WordPress https://it.wordpress.org/plugins/woo-fattureincloud/ oppure nel back-end del proprio sito da

Plugin > Aggiungi nuovo > Ricerca plugin


Come si aggiorna la Versione Premium di WooFatture?

Dalla versione 1.5.3 è possibile effettuare l’aggiornamento con un click come accade per i plugin presenti nel repository WordPress

E’ necessario inserire ed attivare la Licence Key e poi nella sezione plugin selezionare Verifica aggiornamenti nel plugin WFP

nuovo_aggiornamento
clicca il tasto “Verifica Aggiornamenti”

Se è disponibile un aggiornamento appare in alto questo messaggio:

aggiornamento_disponibile
messaggio aggiornamento disponibile

modalità di aggiornamento

timeline_aggiornamento
i tre passi dell’aggiornamento del plugin WooFatture

Funzionalità 2/3 – Generare le Fatture Elettroniche / Ricevute in modo automatico?

[Versione Premium dalla 1.9.0]

Nella Versione Premium è possibile abilitare la creazione automatica di una Fattura Elettronica, Fattura o Ricevuta selezionando nelle impostazioni la voce 3

[WooCommerce Fattureincloud Premium]
[WooCommerce fattureincloud]

Nella versione Premium è possibile scegliere lo stato in cui vengono create in automatico le Fatture Elettroniche, le Fatture e le Ricevute:

  • COMPLETATO
  • IN LAVORAZIONE
  • IN SOSPESO

mentre nella Versione Gratuita è possibile solo generare automaticamente Fatture quando l’ordine si trova nello stato Completato

[WooCommerce Fattureincloud Premium]
[WooCommerce fattureincloud]

La scelta della creazione automatica di un documento dalla versione 2.1.7 è possibile farla anche seguendo il tipo di documento scelto dal cliente, impostando la voce della funzionalità 3 NULLA/NON Predefinito

[WooCommerce Fattureincloud Premium] immagine 1

Per esempio in questo caso rappresentato dalla immagine 1 al cliente sarà consentito dalla impostazione della funzione 4 di poter scegliere tra Fattura/FE/ricevuta e quando l’ordine sarà nello stato “IN LAVORAZIONE” , come impostato nela funzionalità 2, sarà generata in fattureincloud.it una fattura, una ricevuta oppure una Fattura elettronica a seconda di cosa avrà scelto il cliente.

N.B: Nelle vecchie versioni del plugin, se si desidera creare per esempio una FATTURA in automatico impostare anche la creazione manuale su FATTURA

La finalizzazione della Fattura Elettronica si esegue su Fattureincloud.it 📺 VIDEO


Funzionalità 5 – Come inviare le Email in Automatico quando l’ordine WooCommerce è Completato

[Versione Premium dalla 1.8.0]

Impostare su Fattureincloud la voce “Se è attiva la creazione Automatica abilitare anche l’invio Automatico via Email”

Il server di Fattureincloud.it invia due email:

  • la prima email è rivolta al venditore e lo informa dell’avvenuta spedizione allegando la copia dell’email spedita al cliente
  • la seconda email arriva al cliente

Funzionalità 14 – Disabilita l’obbligo dell’inserimento del Codice Fiscale

Disabilita obblogo codice fiscale

Questa opzione è da attivare esclusivamente se

Permette di disabilitare l’obbligo di inserire il codice fiscale durante la compilazione dei dati nella pagina di checkout/cassa


Funzionalità 15 – Disabilita la creazione AUTOMATICA e MANUALE di Fatture/Ricevute se il totale dell’ordine è uguale a zero

Disabilita se ordine uguale a zero

È possibile disabilitare ( SE L’OPERAZIONE LO CONSENTE ) la creazione AUTOMATICA e MANUALE di Fatture/Ricevute se l’ordine è uguale a zero


Funzionalità 16 – Controllo Formale P.Iva e Codice Fiscale

La funzionalità 16 permette di attivare un controllo formale nei campi del Checkout di Partita Iva e Codice Fiscale attivati dal plugin WooCommerce Fattureincloud Premium.

La differenza tra vincolante e non vincolante è che utilizzando l’opzione vincolante viene disabilitato il tasto EFFETTUA L’ORDINE della pagina del checkout rendendo impossibile la creazione dell’ordine


Funzionalità 18 – Mantieni le impostazioni del plugin in WordPress anche dopo la rimozione

funzionalità 18

Abilitando questa funzionalità tutte le impostazioni del plugin saranno mantenute anche dopo che il plugin viene rimosso, altrimenti con la rimozione vengono cancellate dal database di WordPress tutte le impostazioni del plugin WooCommerce Fattureincloud Premium


Come Visualizzo la Fattura creata su Fattureincloud [Versione Gratuita e Versione Premium]

visualizza la fattura di Fattureincloud
Visualizza la fattura di Fattureincloud

Come si invia via email la Fattura al cliente [Versione Gratuita e Versione Premium]

invia_fatture_email
invia le fatture al cliente via email
Invia la Fattura via email
Invia la Fattura via email

Selezionare la voce Fatture , cliccare sul bottone Invia Fattura via email, verificare sulla voce Email che l’invio sia avvenuto e se il documento è stato aperto


Compatibilità col plugin “WooCommerce P.IVA e Codice Fiscale per Italia”

Dalla versione 1.8.1 di WooCommerce Fattureincloud Premium per garantire una retro-compatibilità è possibile utilizzare il plugin
WooCommerce P.IVA e Codice Fiscale per Italia
è possibile utilizzarlo solo temporaneamente per smaltire la creazione delle fatture pregresse generate con quel plugin

Per la creazione delle nuove Fatture è indicata questa funzionalità interna


PDF della Fattura o Ricevuta versione gratuita e versione Premium

Quando la fattura o la ricevuta sono generate su fattureincloud.it viene anche generata una copia in PDF che, oltre che inviare via email come descritto qui , è possibile prelevare direttamente nel proprio sito andando su
WooCommerce > Fattureincloud > Fatture
e cliccando alla voce
Visualizza PDF Fattura/Ricevuta

API e API KEY

Per funzionare il plugin WooCommerce Fattureincloud necessita delle API UID e API KEY che si possono trovare a questo indirizzo:

https://secure.fattureincloud.it/api


Quali sono le differenze tra la Versione Gratuita e la versione Premium?

comparazione

 Versione GratuitaVersione Premium
iva 22%
iva 0%
iva 24%
iva 23%
iva 21%
iva 20%
iva 10%
iva 4%
iva 5%
iva 8%
Selezione ultimi 10 ordini
Ricerca ordine
Crea Fattura
Crea Fattura Elettronica
Crea Ricevuta
Invia Fattura via email
Creazione Automatica Fattura
Creazione Automatica
Fattura Elettronica
Creazione Automatica
Ricevuta
Invia Ricevuta via email
Invia Fattura Elettronica
(copia cortesia) via email
Aggiungere voce CF e pIva
Invio Email Automatico
Iva 0% personalizzabile
Sezionali
Descrizione completa prodotto
Disabilita creazione fattura/ricevuta
se ordine uguale a zero
Abilita differenti aliquote
nei prodotti variabili
  • La versione Gratuita gestisce gli ultimi 10 ordini e l’Iva al 0% e al 22%
  • La versione Premium gestisce tutti gli ordini e l’Iva allo 0%, 4%, 5%, 8%, 10%, 21%, 22%, 23%, 24%

Come faccio ad usarlo se non sono cliente di Fattureincloud?


Cosa devo impostare in WooCommerce?

Dalla Versione 0.5.0 il plugin funziona esclusivamente con i prezzi inseriti al netto delle tasse, impostare l’opzione
No, inserirò prezzi al netto di imposta :

Questo per evitare incongruenze tra WooCommerce e Fattureincloud
Inserire i prezzi al netto è la scelta migliore ed è anche confermato da uno degli autori creatore del plugin WooCommerce Mike Jolley

“To avoid these types of rounding issues ( because it’s a math problem, not something we can work around ), use tax exclusive prices. Calculations are more straightforward when prices are exclusive of tax.”

tratto da https://goo.gl/RZ5iHJ


Ricorda che la visualizzazione dei prezzi è un altra opzione e può essere impostata comprensiva di Iva

CONSIGLIO: Se i prezzi fossero già stati inseriti in passato comprensivi di tasse e fossero numerosi è possibile eseguire questa procedura:


Dalla versione 0.5.0 le spese di spedizione vanno inserite con lo stato delle imposte su Imponibile e ricordando che sono al netto delle tasse:


Quando qualcosa non funziona

Se appare questo errore:

Invio non Riuscito: Si è verificato un errore: parametro ‘cod_iva’ dell’articolo #1 mancante o non valido

E’ perché l’iva impostata non è tra quelle abilitate utilizzando il plugin free,
è necessario passare alla Versione Premium


Se appare questo errore:

Invio non Riuscito: Il totale dei pagamenti è errato. Avanzano 0,01 €
Invio non Riuscito

nel caso in cui sia stata modificata l’impostazione della visualizzazione del prezzo su

WooCommerce > Impostazioni > Imposte > Opzioni tasse

ovvero fosse cambiata da
Si, voglio inserire i prezzi comprensivi di imposte a
No, inserirò i prezzi al netto di imposta

in alcuni casi potrebbe essere necessario che i prodotti siano aggiornati

Nel video seguente

l’ordine 1745 era stato fatto coi prezzi iva inclusa, e cambiando in iva esclusa diventa impossibile inviare l’ordine a Fattureincloud

E’ necessario ricreare l’ordine così:

– metterlo nello stato “in sospeso”
– togliere i prodotti
– rimettere i prodotti
– ricalcolare il totale

Se non si riesce a creare una Fattura in modo manuale, verificare che nel server sia abilitata la funzionalità PHPallow_url_fopen


Operazioni sconsigliate

Modifica massiva degli ordini WooCommerce

La modifica massiva dello stato degli ordini di WooCommerce per generare la creazione in fattureincloud è altamente sconsigliata in quanto genera un collo di bottiglia nei server di fattureincloud.it che ne impedisce la creazione.

Il consiglio è di scegliere lo stato in cui si trova la maggior parte degli ordini del proprio eCommerce e impostare quello come stato da cui vengono automaticamente generate fatture o ricevute in fattureincloud.it utilizzando le funzionalità 2 e 3


Estensioni

WooCommerce Fattureincloud Payment Gateway Fee

È un estensione del plugin WooCommerce Fattureincloud Premium che permette di gestire delle commissioni fisse oppure in percentuale sul totale del carrello sulle principali modalità di pagamento attivabili in WooCommerce

– Assegno
– Bonifico
– Paypal
– Pagamento alla consegna


WooCommerce Fattureincloud ESTENSIONE Corrispettivi

corrispettivi
corrispettivi

Il plugin WooCommerce Fattureincloud ESTENSIONE Corrispettivi è un’estensione del plugin WooCommerce Fatturiencloud Premium (dalla versione 2.0.1) che permette di creare i Corrispettivi dalle Ricevute generate su Fattureincloud.it
WooCommerce Fattureincloud ESTENSIONE Corrispettivi funziona esclusivamente insieme a  WooCommerce Fatturiencloud Premium 2.0.1  (o versione superiore)

È NECESSARIO che il plugin WooCommerce Fatturiencloud Premium 2.0.1 (o versione superiore) sia presente e attivo

Come vengono generati i Corrispettivi?

È possibile creare corrispettivi dalle ricevute generate su Fattureincloud.it con prodotti che hanno le seguenti aliquote Iva:
0%, 0% Iva Indetraibile, 4%, 5%, 10%, 22%

Selezionata la data è possibile visualizzare le ricevute generate su Fattureincloud.it in quella specifica data e successivamente generare i corrispettivi su Fattureincloud.it

Su Fattureinloud.it il corrispettivo si presenta alla voce


Per il funzionamento dell’Estensione Corrispettivi, visto che i metodi di pagamento delle ricevute possono essere diversi e la voce metodo di pagamento nei corrispettivi in fattureincloud.it al momento è unica, è necessario aggiungere in Fattureincloud.it il “conto di saldo” misto_corrispettivi andando in:

Impostazioni > Conto di Saldo > + Aggiungi conto di saldo

Se tra i prodotti della ricevuta si trova un’aliquota non abilitata NON è possibile generare il corrispettivo


WooCommerce Fattureincloud ESTENSIONE Note Custom

L’ESTENSIONE WooCommerce Fattureincloud Note Custom del plugin WooCommerce Fattureincloud Premium ( a partire dalla versione 2.0.3 ) permette di

  • Aggiungere una nota personalizzata in tutte le fatture inviate utilizzando il plugin WooCommerce Fattureincloud Premium
  • Escludere la voce Note sull’ordine (opzionale) nel checkout

Nota Bene
La nota seguente viene aggiunta automaticamente da fattureincloud.it e non può essere rimossa:

Documento privo di valenza fiscale ai sensi dell’art. 21 Dpr 633/72. L’originale è disponibile all’indirizzo telematico da Lei fornito oppure nella Sua area riservata dell’Agenzia delle Entrate.


WooCommerce Fattureincloud ESTENSIONE Cassa Previdenza

L’estensione del plugin WooCommerce Fattureincloud Premium CASSA PREVIDENZA permette di aggiungere alle fatture un valore percentuale corrispondente alla vostra cassa previdenza del vostro albo professionale impostato in Fattureincloud.it alla voce
Impostazioni > Profilo Fiscale > Cassa albo prof.

Istruzioni per l’uso:

  1. installare e attivare il plugin WooCommerce Fattureincloud Premium versione 2.1.8 o successive
  2. installare e attivare il plugin WooCommerce Fattureincloud ESTENSIONE Cassa Previdenza
  3. Attivare la voce WooCommerce / Fattureincloud Cassa

È Possibile impostare il valore della percentuale della Cassa Previdenza tra il 2% e il 6%

Nella fattura apparirà il valore percentuale impostato nel plugin WooCommerce Fattureincloud Premium con l’estensione Cassa Previdenza e il nome impostato in Fattureincloud.it:

Cosa deve essere impostato in WooCommerce per poter funzionare?

È necessario che i prezzi netti inseriti nei prodotti di WooCommerce abbiano 4 cifre dopo la virgola,
devono essere per esempio 9,0000 €


WooCommerce Fattureincloud ESTENSIONE Rivalsa INPS 4%

Istruzioni per l’uso:

  1. installare e attivare il plugin WooCommerce Fattureincloud Premium versione 2.1.7 o successive
  2. installare e attivare il plugin WooCommerce Fattureincloud ESTENSIONE Rivalsa INPS 4%
  3. Attivare la voce WooCommerce / Fattureincloud Rivalsa

La fattura generata su Fattureincloud.it conterrà la Rivalsa INPS 4% e comparirà in basso a dx in questo modo
(qui nel modello di fattura consigliato Light Smoke):

Cosa deve essere impostato in WooCommerce per poter funzionare?

È necessario che i prezzi netti inseriti nei prodotti di WooCommerce abbiano 4 cifre dopo la virgola,
devono essere per esempio 9,9000 €

La rivalsa Inps 4% a sua volta è tassata?

Si , la rivalsa può essere impostata per avere una tassazione con l’Iva 0% per poter vendere prodotti o servizi che hanno l’aliquota Iva 0% oppure con l’aliquota Iva standard italiana 22% per vendere prodotti o servizi con l’aliquota Iva 22%.

L’Estensione Rivalsa INPS 4% non è compatibile con l’estensione WooCommerce Fattureincloud Payment Gateway Fee


Supporto

All’indirizzo supporto.woofatture.com i clienti Woofatture Premium possono contattare lo staff del servizio clienti.
Tramite il servizio di ticket si accede ad un area diversa da quella del proprio account su woofatture.com,
per accedervi è necessario utilizzare la consumer key che viene inviata nell’email spedita a conferma dell’acquisto


Leggere attentamente LA DOCUMENTAZIONE
per verificare che le funzioni attive del plugin WooCommerce Fattureincloud RISPONDANO ALLE VOSTRE ATTUALI ESIGENZE
Le funzioni non descritte nella documentazione non sono attive